Come ordinare, gestire, rinominare e taggare le collezioni di MP3




Avete per caso migliaia di MP3? Spero che siate onesti come me, e li abbiate copiati da CD originali che possiedete.

Spesso i file che… ehrm… "copiate da CD" hanno nomi strani, sono tutti in MAIUSCOLO, oppure pieni_di_underscores, non hanno un ordine giusto (Autore – Album – Traccia – Titolo), e soprattutto, non sono taggati, o sono taggati male. Purché vogliate investire un pò di tempo, e vi assicuro che sarà tempo ben speso dopo che avrete imparato ad usare questi programmi, avrete tutta la vostra collezione ordinata e pronta per essere condiv… ehm mostrata ai vostri amici facendone una lista in formato ASCII.

Prima di tutto, dovete rinominare correttamente tutti i file, ed è per qesto che useremo Magic Renamer, che potete trovare nella sezione Downloads/Tools Vari.

Essendo impossibile per me illustrare ogni possibile combinazione in cui gli errori di nominazione possono comparire in un file, vi spiegherò come correggere un singolo caso disperato: underscores (come_questa_riga), lettere maiuscole casuali (CoMe QueStA riGA), parti mancanti (autore-traccia-titolo, senza il nome dell’album), parti disordinate (come traccia-album-titolo-autore invece di autore-album-traccia-titolo, lo standard), lettere tagliate (ore-titolo invece di autore-titolo). Potrebbe esserci altro, ma basta imparare le basi e potrete cavarvela da soli.

Questo è un esempio di cià di cui sto parlando. Non penso che sarete così sfortunati… cmq possiedo quest’album, mitica Natalie

 

Avviate Magic Renamer e impostatelo come segue.

Usate queste impostazioni se Volete Che Ogni Parola Cominci Con Una Maiuscola (consigliato), le altre opzioni si spegano da sole.

 

Nel pannello "Space" questo è quello che dovreste impostare. Ah, se vi state chiedendo il perché di questi strani colori negli screenshots, è il risultato della elevata compressione dell’immagine.

 

Ed ora vediamo come aggiustare quei nomi di file in figura. Nel pannello superiore di Magic Renamer vedrete come i file sono attualmente nominati, e come lo saranno dopo la rielaborazione, che attuerete sostanzialmente attraverso i pannelli "Trimmer" "Replacer" e "Formatter". Un pò di strategia: dovremo aggiustare il nome dell’autore a "Natalie Imbruglia", rimuovere il punto dopo il numero della traccia, correggere le maiuscole e gli underscores, e mettere ordine alla sequenza per avere Autore – Album – Traccia – Titolo. Gli underscores e le maiuscole verranno automaticamente corrette dalle impostazioni che abbiamo già visto. Veniamo al resto.

Caricate i files in Magic Renamer sfogliando fino alla cartella che li contiene e premendo il pulsante ">>>" oppure selezionandoli singolarmente e premendo ">".

1) Aggiustare il nome dell’autore e metterlo all’inizio.

Rimuovete il nome dell’album dell’inizio del nome del file, lo reinseriremo più tardi. Nel pannello "Trimmer" scegliete di rimuovere i primi "n" caratteri, controllate con l’anteprima in alto quanti ne servono.

 

Eccoci. Sostituite "alie_imbruglia" con "natalie imbruglia". Le lettere maiuscole sono automaticamente corrette dal programma, non serve inserirle a mano. Le altre impostazioni dovrebbero essere lasciate come sono. Leggete in fondo: non lo usiamo in questo esempio, ma se volete rimuovere una parola che è all’interno del nome del file, e non potete farlo togliendo i caratteri all’inizio ed alla fine, basta sostituire quella parola con una stringa vuota.

 

Premete il pulsante "Go!" in fondo a sinistra (potete riportare tutto a come era prima dell’ultimo cambiamente premendo il pulsante "Undo"). Ora avrete i file che cominciano per "Natalie Imbruglia", senza nome dell’album, e un punto dopo il numero della traccia, dove invece noi vogliamo un "-".

2) Sostituire il punto dopo il numero della traccia con un "-"

Disattivate il trimmer visto che non ne avete più bisogno.

Avete ora bisogno di rimuovere il punto dopo il numero di traccia, e inserire un "-" con uno spazio davanti al suo posto. Questo è come fare: inserite un punto seguito da uno spazio dopo "Replace", e " – " (uno spazio prima e dopo il trattino, per evitare di rimuovere anche il punto dell’estensione .mp3) dopo "with".

 

Premete il pulsante Go di nuovo. Ora vi manca solo il nome dell’album.




3) "Inserire" il nome dell’album dopo l’autore.

Ehm potreste pensare che sia una cosa stupida visto che potevamo farlo prima, ma è a solo scopo educativo. Sostituite "Natalie Imbruglia" con "Natalie Imbruglia – White Lilies Island". Su, non avete bisogno della figura stavolta. Premete Go ed il gioco è fatto.

Questo è solo un modo in cui potremmo farlo, ci sono milioni di combinazioni, il gioco sta nel cercare quella più breve. Comunque, considerando che con pochi clik e battiti du tastiera rinominate almeno 10 files alla volta, il tempo lo risparmiate sempre. Vediamo un altro modo per fare la stessa cosa.

1) Aggiustare Autore E nome dell’Album nello stesso passaggio.

Tagliate i primi caratteri fino a quando non ci sono solo il numero di traccia e il titolo. Ora userete il pannello "Formatter". No anzi, che dico, tagliate TUTTO fino al titolo escluso, e cioè anche il numero di traccia e gli spazi dopo quest’ultimo. NON premete ancora Go.Ora vedremo come usare il formatter.

Nel pannello "Formatter" scrivete cioè che volete venga aggiunto all’attuale nome del file. In questo caso noi abbiamo solo il titolo, per cui dobbiamo metterci tutto il resto. Scriveremo quindi "Natalie Imbruglia – White Lilies Island – $n – $w" dove $n è il numero seriale del file così come si trova ordinato alfabeticamente nella cartella , e $w è il nome del file risultante dai cambiamenti fatti negli altri pannelli: questo significa che che se scegliete di rimuovere i primi e/o ultimi n caratteri e sostituire qualcosa con qualcos’altro, il risultato parziale di queste trasformazioni verrà considerato come il vero nome del file. La legenda sulla destra spiega tutti i caratteri "jolly" che potete usare nel formatter.

 

Premete Go ed è tutto pronto. Bello non è vero?

Un’ultima raccomandazione, ricordatevi sempre di disattivare le funzioni che non vi servono, cioè Trimmer Replacer e Formatter, perché altrimenti continueranno ad cambiare il nome del file anche se non servono più.

 

Ora veniamo ai tag ID3. Come saprete, ci sono due tipi di Tag ID3, l’ID3v1 (il primo, standard, con pochi caratteri disponibili) e l’ID3v2 (il nuovo, non ancora del tutto standard che però accetta più caratteri e più commenti).

Qui parlerò solo della prima versione, sia perché il solo programma gratuito e versatile per i tag che io conosca non ha il supporto per gli ID3v2, sia perché l’unico programma shareware che conosco non è così flessibile come quest’ultimo nel modificare i tag ID3v2. In realtà a me non interessa la lunghezza delle stringhe, penso che solo il 5% della mia collezione abbia titoli troppo lunghi, per cui… chissene.

Avendo detto tutto ciò, continuo con le istruzioni. Scaricate e installate Quick MP3 Tag Maker dalla sezione Downloads/AudioVideo. Sfogliate fino alla cartella contenente i file che avete appena rinominato con Magic Renamer, e aprite il pannello "Files-ID3". Ora userete la riga "Filenames to ID3" per dire al programma come prendere le singole parti del nome del file e inserirle nei tag giusti. La stringa "jolly" che uso il 99% delle volte è "%1- %3- %7 – %2" (conservare gli spazi), cioè, fintantoché il nome dei vostri file è nel formato Autore – Album – Traccia – Titolo.

Leggete la riga "Filenames to ID3 Tags". Se non siete sicuri di cosa scrivere, premete il pulsante "Help" e leggete la legenda con la spiegazione di tutti i parametri. Se volete vedere come i tag saranno scritti nel file prima di aggiungerli definitivamente, selezionate un file nella cartella e premete il pulsante "Test". Premete "Go" per scrivere i tag.

 

Il più è fatto. Se volete rimepire anche i campi che mancano, Anno, Genere e Commenti, che non sono compresi nel nome del file, dovete aggiungerli dal pannello "Multiple" una volta per tutti i file.

Rimpite solo i campi che vi mancano, e selezionate le caselle vicino a questi, quindi premete il grosso pulsante Go sulla destra.

 

Potete controllare il risultato nel pannello "Single" selezionado un file per volta.

I file sono ora pronti per essere serviti.

Un commento su “Come ordinare, gestire, rinominare e taggare le collezioni di MP3”

  1. [commenti dal vecchio sito]
    [comments from old website]

    Ephestione
    2009-02-23 23:08:23
    ERO un grande, questa guida risale ormai a diversi anni fa… ma grazie, mi fa piacere che tu l’abbia trovata utile 🙂
    ANDREA
    2009-02-23 21:10:13
    SEI UN GRANDE!!!! OTTIMA GUIDA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *