Windows Mobile uptime dall’avvio o sostituzione batteria, chiave di registro

Sono un felice possessore (al momento in cui scrivo) di un HD2; data la sua batteria limitata di 1200mAh e qualcosa, e la mia abitudine di comprare sempre una batteria di riserva per tutti i dispositivi elettronici che possiedo (anche se ora, con questo HD2, mi sono liberato in un colpo solo di telefono, palmare, fotocamera compatta e antenna GPS bluetooth, se escludiamo la reflex digitale che raramente porto con me), forse ho esagerato, ma ho comprato ben tre batterie di riserva, che scambio quando sono scariche, e ricarico in un caricabatterie esterno.

Solo adesso sono diventato curioso di misurare con più precisione la durata delle batterie prima che raggiungano il 10% (quando le tiro fuori per caricarle), perché non ricordo mai quando le ho cambiate la volta precedente.

Scavando un po’, ho scoperto che la chiave di registro che misura il tempo trascorso dall’ultimo avvio è

HKLM > System > Uptime > Clock

mentre l’uptime dall’ultima sostituzione della batteria (il valore diventa zero dopo aver rimosso la batteria, e non si azzera dopo un riavvio) è

HKLM > System > Uptime > ClockSession

Il valore di queste chiavi rappresenta un intervallo di tempo misurato in secondi; dividetelo due volte per 60, e una volta per 24, ed otterrete il numero di giorni (e frazione di giorno)  dall’ultimo reboot o dall’ultimo cambio batteria (ripeto, devo ancora verificarlo, sarà per quando finirà questa che ho ora). Questo articolo è stato scritto basandomi su WM 6.5.X, comunque non c’è motivo per cui non debba funzionare anche per le versioni immediatamente precedenti di Windows Mobile.

This article has been Digiproved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.